Tags

,

La prima conferenza del ciclo Storia dell’analisi matematica sarà sul tema:

Le origini del calcolo tra geometria e filosofia

Relatore: Luca Lussardi (Ricercatore, Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali, Università Cattolica di Brescia)

Sommario: I primi ragionamenti di natura infinitesimale si ritrovano nell’antica Grecia: la quadratura delle figure curve ha spinto i greci a ideare un metodo rigoroso, detto di esaustione, per la dimostrazione della validita’ di formule oggi deducibili tramite gli strumenti del calcolo infinitesimale. Nel genio di Archimede troviamo splendidi esempi di deduzioni meccaniche delle formule di quadratura, metodi che si avvicinano alla teoria degli indivisibili geometrici di Cavalieri. Parallelamente al problema delle quadrature troviamo il problema delle tangenti ad una curva piana che fiorisce nel Rinascimento ad opera principalmente di Cartesio, Fermat e Wallis: ormai i ragionamenti infinitesimali sono nell’aria e si tratta solo di fissare le giuste notazioni.

Luogo, data, ora: Auditorium del Museo di Scienze Naturali di Brescia (via Ozanam, 4), 04 maggio 2015 ore 20,30

Scarica la locandina o il volantino.